Origini e benefici dello yin yoga

Lo yin yoga riunisce in se gli insegnamenti di due diversi lignaggi: la tradizione indiana dell’hata yoga e il concetto di Yin e Yang  del taoismo cinese, ogni asana quindi le posture sono quelle dell’Hata Yoga ma la prassi è di mantenere le posture per un periodo di tempo plolungato  dai tre ai cinque minuti. Un eccesso di attività yang può produrre squilibri a livello fisico, emotivo e mentale, tendenza allo stress, così come anche un eccesso di yin può produrre il “mal d’essere, mancanza di piacere a stare nel corpo tendenza alla depressione, da qui la mia scelta di proporre alle mie classi un percorso bilanciato su queste e energie entrambe valide, utili, necessarie, potenti e determinanti al nostro stato di salute globale e psicofisico.

In qesta parte mi limiterò a fare un elenco dei benefici dello stile di Yin Yoga, ma prima vorrei precisare che nei percorsi individuali stbilisco un colloquio conoscitivo con il cliente per  capire quale energia ha bisogno di ribilanciare ( quella Yin o quella Yang) e altri parameti o problematicche specifiche, per cui viene fuori un percorso del tutto personalizzato e unico così come uniche e specifiche sono le esigenze e i reali bisogni del cliente.

Benefici fisici dello yin yoga

Questo stile coinvolge ogni singolo elemeto del sistema muscolo scheletrico, agisce in particolare sulla fascia il tessuto che circonda muscoli e organi fa sentire fa sentire interamente più sani e migliora l’aspetto esteriore.

Articolazioni più sane

I tessuti connettivi nelle articolazioni diventano più frti e più elastiche, anche le articolazioni si sciolgono da eventuali rigidità.

Maggiore agilità

Con l’avanzare dell’età le articolazioni si irrigidiscono e si perde agilità. Per mantenere uno stato di salute ottimale è quindi indispensabile sciogliere le articolazioni, lo Yin Yoga è in grado aumentare la flessibilità e la capacità di movimento articolare.

Migliora il funzionamento degli organi:

Secondo la medicina cinese un’energia chiamata Qi scorre nel corpo attraverso canali chiamati Meridiani. Nel mio approccio Olistico e nello Yin Yoga mantenere i meridiani puliti e in uno stato di buon funzionamento favorisce buona salute e longevità.

Lo stress, la difficoltà a gestire le emozioni, un’alimentazione scorrette e uno squilibrio di sonno-veglia possono ostruire i meridianie immobilizzare il flusso dell’energia causando problemi psicofisici, grazie alla pratica di questo yoga gentile che lavora sia sui Chakra (centri energetici posti nel corpo, in cui scorre il Prana o forza Vitale) che sui Meridiani, si migliora la funzionalità  e lo stato di salute degli organi stessi.

Benefici psico-fisici:

Una pratica regolare aiuta ad alleviare ansia e stress 

Migliora la qualità del sonno la vitalità e lo stato emotivo in genere.

Aiuta e sostiene la pratica della meditazione e lo stato meditativo, favorisce “l’allenamento” della presenza e della consapevolezza. 

Poiché in questa pratica si può andare molto in profondità ci si allena nell’osservare il proprio stato emotivo imparando a lasciarsi attraversare dall’emozione senza esserne travolto.

TUTTI POSSONO PRATICARE, OGNUNO DAL PROPRIO LIVELLO!! NELLE MIE CLASSI NON C’E’ PERFORMANCE BENSÌ’ SPLENDIDI ESSERI OGNUNO NELLA PROPRIA UNICA FORMA. SE VUOI INIZIARE NON ASCOLTARE LA TESTA, SEGUI IL TUO CUORE: CI VEDIAMO SUL TAPPETINO